Ignora collegamentihome page > artisti pittori e scultori > aimé maquignaz

Aimé Maquignaz   

Russian Federation China

RITRATTO di Aimé Maquignaz

Aimé Maquignaz nasce nel 1946 a Valtournenche, in Valle d’Aosta, Compie i suoi studi in Piemonte, e si laurea in giurisprudenza presso l’Università Cattolica di Milano.

Dopo aver dedicato diversi anni alla carriera politica, che l’ha visto Sindaco in Valtournenche prima e Consigliere Regionale poi, si dedica alla gestione del suo albergo, il “Punta Maquignaz”, dove si svolge la sua principale attività di albergatore, coltiva inoltre la passione per la pittura.

Compie una serie di viaggi in Europa, Africa, Russia, Giappone, Mongolia per imparare studiare, guardare ma soprattutto per sentire l’emozione di civiltà diverse.
Quella di Aimé Maquignaz è una pittura che fonde realtà e immaginazione, segnata dall’alternarsi di emozioni e colori, divisa tra osservazione della realtà e creazione fantastica.

Egli scopre la possibilità di esprimere le esperienze del viaggio fisico ma soprattutto di quello interiore attraverso la pittura, che si rivela energica, forte e passionale.
Nel corso della sua vita artista Aimé Maquignaz ha esplorato diversi percorsi pittorici, che vanno dall’informale fino ad un realismo magico, che esprime intense e vibranti emozioni, dominate dal grande amore per l’ambiente, la montagna, il Cervino.
Nascono in questo contesto i “Bleus villages”, fantastici, antichi villaggi di montagna nei quali si repira il profondo e mistico dialogo che l’artista ha con lui, l’incontrastato Cervino.
Ne conseguono quadri che ricordano la vita degli antichi villaggi di montagna in una visione onirica e surreale della montagna dove il colore dominante è il blu.
Già conosciuto a livello nazionale e internazionale, grazie alle diverse mostre organizzate in più città italiane, alla Galleria Brera di Milano, in Via Margutta a Roma e a Firenze, Salerno, Venezia, Aosta, ma anche all’estero (Spagna e Francia), l’artista propone a Parigi una mostra personale, in cui, oltre ai magici “Bleus villages”, presenta in anteprima alcune composizioni di stile espressionista, lasciandosi guidare dal mondo dell’inconscio e dell’irrazionale.

I dipinti di Maquignaz sono esposti anche nei suoi ateliers presso l’Hotel Punta Maquignaz a Cervinia e a Valtournenche.


Eventi dell'artista






Offerte e promozioni






Eventi da non perdere




Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa